Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Termografia

Lo Studio Geometra Giacon, mediante l'utilizzo di termocamera di ultima generazione, ad alta risoluzione e sensibilità termica, con l’ausilio di software post-elaborazione dedicati, effettua indagini termografiche ad infrarossi per diagnosi su edifici, strutture, impianti ed altresì nel settore industriale in fase di manutenzione preventiva e operativa.
Con il termine termografia si intende la visualizzazione bidimensionale, fotografia in scala di falsi colori, del calore emanato da qualsiasi oggetto che si trova ad una temperatura superiore ai –273,16°C (zero assoluto).

Termogramma da cui è possibile individuare i ponti termici e le zone con mancanza di isolamento termico
 

Attraverso l'utilizzo di una telecamera a raggi infrarossi, detta anche termocamera, si eseguono controlli non distruttivi (non sussistono alterazioni o rotture in seguito alla verifica) e non invasivi (non vi è contatto tra attrezzatura e oggetto da esaminare). Questo strumento è in grado di rilevare la temperatura di un corpo attraverso la misurazione dell'intensità di calore da esso emessa, non dovendo quindi entrare in contatto fisico con esso.

La termografia permette l'individuazione di anomalie termiche nel contesto dello scenario inquadrato dalla termocamera.

La tecnica termografica è sicuramente il metodo più adatto per organizzare e definire qualsiasi intervento di tipo manutentivo, consentendo notevoli risparmi in termini economici e temporali.

L'indagine termografica non pone dei limiti, è all’attualità, ormai, uno dei sistemi di ispezione non distruttiva più apprezzato ed ambito nel mondo civile, industriale e della ricerca.

La quantità di dati, la semplicità di ispezione e l'immediatezza dell'informazione fanno della termografia uno strumento ormai indispensabile in qualunque ambito professionale.

UTILIZZO DELLA TERMOGRAFIA NEL SETTORE EDILIZIO

La termografia ad infrarossi viene spesso impiegata per ridurre notevolmente le spese, dovute a svariate problematiche di degrado dell'interno e dell'esterno degli edifici. La capacità di identificare la causa dei difetti imputabili ad una costruzione scadente o ad una problematica, formatasi nel tempo per colpa di un' errata messa in opera o non confacente conduzione dei lavori, può assumere un ruolo importante nell'incremento dell'efficienza in termini di risparmio energetico ed soprattutto economico. Negli ultimi anni le indagini termografiche hanno trovato sempre maggiore impiego nella fase della diagnostica e degli interventi sull'edilizia sia storica che moderna.

Tra le principali applicazioni:

  • Verifica dello stato della struttura, della trama muraria, del potere coibentante.
  • Verifica dello stato degli intonaci e loro adesione alla struttura portante.
  • La precisa individuazione di perdite d'acqua anche se internamente a strutture murarie.
  • Individuare infiltrazioni ancora non visibili ad occhio nudo, fornendo dati sulla provenienza e sulla propagazione dell'infiltrazione.
  • Conoscere la struttura e la tessitura muraria prima di intervenire in maniera invasiva permette di risparmiare una notevole quantità di tempo e denaro nel campo delle ristrutturazioni.
  • Individuazione di aree cariche di umidità all'interno dell'isolamento di un tetto o di qualunque altra copertura.

L'impiego della termografia ad infrarossi raggiunge la sua massima efficienza nell'identificare tempestivamente guasti su edifici, con la possibilità di ripararli prima che il danno assuma proporzioni ingenti. Le problematiche che si formano per un degradamento non risanato in tempo, si traducono in elevati costi di riparazione. Se poi il danno è grave può persino essere impossibile porvi rimedio.

Infiltrazioni di umidità nel pavimento, invisibili ad occhio nudo, chiaramente identificabili mediante l'infrarosso. Nell'immagine di destra è invece possibile verificare la corretta posa in opera ed eventuali dispersioni o perdite dell'impianto radiante a pavimento.
Altro esempio di infiltrazioni di umidità nel pavimento, invisibili ad occhio nudo ed identificabili mediante l'infrarosso
Con un'indagine termografica è altresì possibile ispezionare difetti o difformità in fase di costruzione di un immobile (nella foto sopra è possibile individuare ad esempio una diversa orditura di mattoni nella zona a destra della finestra) o addirittura la tamponatura (chiusura) di finestre o porte avvenuta in seguito,circostanza altrimenti invisibili ad occhio nudo (si veda l’immagine in basso).

UTILIZZO DELLA TERMOGRAFIA NEL SETTORE INDUSTRIALE

La tecnica termografica si è evoluta a tal punto da diventare uno degli strumenti diagnostici più importanti per la Manutenzione preventiva. Rivelando anomalie spesso invisibili ad occhio nudo, la tecnica della termografia consente di adottare contromisure correttive prima che si verifichino costosi guasti all'impianto o alla macchina.

Le termocamere sono degli strumenti eccezionali per determinare dove e quando è necessaria la manutenzione, poiché le installazioni elettriche e meccaniche esibiscono un innalzamento della temperatura prima di subire un guasto. Scoprire questi punti caldi con una termocamera rende possibile intraprendere azioni preventive. Questo può evitare costosi fermi di produzione o, ancora peggio, incendi.

Un'immagine termica che includa dati accurati di temperatura fornisce ad un esperto di manutenzione importanti informazioni sulle condizioni dei dispositivi ispezionati. Queste ispezioni possono essere svolte con il processo produttivo in azione a pieno ritmo.

Molte industrie in tutto il mondo hanno scoperto i grandi vantaggi offerti dell' utilizzo delle termocamere nei loro programmi di manutenzione preventiva. Lo Studio Giacon possiede termocamere a 60 hz per un'analisi precisa e dettagliata di organi e macchine in moto rapido.

Indagine termografica per individuare dispersioni e perdite in tubazioni ed impianti industriali.
Ancora un'altra indagine termografica per individuare dispersioni e perdite in tubazioni ed impianti industriali.
Indagine termografica per individuare eventuali surriscaldamento delle pulegge (immagine a destra). L'analisi all'infrarosso permette di evidenziare il surriscaldamento del cuscinetto, probabilmente per un cattivo allineamento o scarsa lubrificazione (immagine di sinistra). Si avrà così la possibilità di sostituirlo o ripristinarlo, evitando danni ben più seri e costosi.

Contatti

Studio Geometra Giacon
Via Coluccio Salutati, 6
35124 Padova
Telefono: 
049.75.71.13
049 859.70.91

Fax: 
049.21.06.998

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Partita IVA: 03724740281

Studio Geometra Giacon srl
Via Coluccio Salutati, 6
35124 Padova
Telefono: 
049.859.71.69

Fax: 
049.210.69.98

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Partita IVA: 04632630283
REA-PD 405617

I nostri contatti Skype

Generico
SGG Srl Skype

Assistenza
SGG Srl Skype

Tecnico
SGG Srl Skype

Amministrazione
SGG Srl Skype

Urgenze
SGG Srl Skype